,

DonnaFugata “La Fuga” Contessa Entellina Chardonnay DOC 2019

12,70

5 disponibili

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

14,70
Peso1 kg
Vitigni

Chardonnay 100%

Zona di produzione

Contessa Entellina (PA)

Denominazione

Contessa Entellina DOC

Vinificazione

Fermentazione in acciaio, alla temperatura di 24-25°C per 8-9 giorni

Affinamento

5 mesi in acciaio, 3 mesi in bottiglia

Gradazione Alcolica

13.00%

Temperatura di servizio

10/12 °C

Abbinamenti

Primi di pesce, Secondi di pesce, Perfetto con risotti, pollo agli aromi, torte salate

94 / 100Luca Maroni
91 / 100James Suckling

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “DonnaFugata “La Fuga” Contessa Entellina Chardonnay DOC 2019”

Il vino bianco Chardonnay “La Fuga” viene realizzato dalla cantina Donnafugata partendo da un vitigno internazionale che in Sicilia riesce a esprimersi su ottimi livelli, lo Chardonnay. Le viti vengono allevate con il sistema della controspalliera, e crescono all’interno di vigneti situati a un’altezza sul livello del mare compresa fra i 200 e i 600 metri, contraddistinti da un terroir franco-argilloso. Le uve, raccolte di notte nella prima decade di Agosto, fermentano alcoolicamente in acciaio, dove rimangono poi ad affinare per circa 5 mesi prima di essere imbottigliate.

Perfetto a tutto pasto, si sposa alla perfezione alla pasta con le sarde, alle trofie al pesto o con secondi di pesce a base di crostacei o di tonno alla griglia.

Tastings Notes

Colore

Giallo paglierino brillante.

Odore

Bouquet fresco con note floreali unite a sentori di frutta tropicale (ananas) e mela Golden.

Sapore

Sapido e fresco grazie ad una piacevole vena acida.

DONNAFUGATA

Oggi, a oltre trent’anni di distanza dal quel lontano 1983 – anno di nascita dell’azienda – Donnafugata abbraccia tutte le grandi zone di produzione della Sicilia: dalle mitiche vigne di Pantelleria alle antiche cantine di Marsala, passando per l’Etna e per Vittoria, fino alla Tenuta di Contessa Entellina, nel cuore della Sicilia Occidentale.

Da qui nascono vini capaci di raccontare l’incredibile universo sensoriale siciliano. Bianchi, Rossi, Rosati, Dolci e Spumanti: quelli etichettati “Donnafugata” sono vini caratterizzati da una qualità impeccabile, grazie a un processo produttivo, dalla vigna alla cantina, che viene seguito scrupolosamente in ogni minimo dettaglio. Non è un caso quindi che vini come il Passito di Pantelleria “Ben Ryé”, il “Chiarandà” o il “Mille e una notte”, ma anche l’“Anthìlia”, il “Lumera” e il “Sedàra”, abbiano letteralmente segnato i gusti di generazioni di appassionati. Vini mitici, senza tempo.

Ti potrebbe interessare…

it Italian
X