, ,

Tenuta Scuotto Taurasi DOCG 2015

23,00

2 disponibili

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

25,00
Peso1 kg
Denominazione

Taurasi D.O.C.G.

Ubicazione

Lapio (AV)

Vitigni

100% Aglianico di Taurasi 100%

Vendemmia

Prima decade di novembre.

Vinificazione

Macerazione per circa 18 giorni, fermentazione parzialmente condotta con starter di lieviti autoctoni per 30 giorni.

Affinamento

12 mesi barrique, 24 mesi bottiglia

Gradazione Alcolica

13,50%

Temperatura servizio

16 – 18°C.

Abbinamenti

Cacciagione, arrosti e portate speziate, formaggi stagionati, piatti piccanti a base di legumi e a base di maiale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tenuta Scuotto Taurasi DOCG 2015”

Il Taurasi di TEnuta Scuotto è prodotto da uve di solo aglianico al 100%. Vinifica in acciaio e matura in barrique per regalare ancora più eleganza e longevità ad un vino da grandi emozioni sensoriali.

Ha un colore rosso rubino intenso con rilfessi violacei, sentori di mora, ciliegia, prugna e frutti rossi di bosco. Ha un gusto secco, caldo, morbido, di gran corpo, una complessa e setosa trama di tannini morbidDa abbinare a carni rosse di media succulenza e da bere con formaggi mediamente stagionati.

Tastings Notes

Con gli occhi...

Rosso rubino carico con richiami violacei.

Con il naso...

Sentori fruttati di more, amarene, prugne e spezie dolci.

Con la bocca...

Secco, caldo, morbido, di gran corpo, una complessa e setosa trama di tannini morbidi.

Tenuta Scuotto

Siamo nel cuore irpino, a Lapio, la patria del fiano di Avellino e di altri vitigni campani.E’ proprio qui, in un territorio semplice, baciato dal sole ed immerso nella natura, che Eduardo Scuotto, napoletano di nascita, ha deciso di metter su nel 2009 la propria azienda.Impegnato nel settore fotografico, ha comprato un edificio che affaccia sul monte Tuoro, comprensivo di appezzamenti terreni e vigne circostanti. Il sogno era ben chiaro sin dall’inizio: produrre un vino che facesse la differenza, un prodotto nuovo ma specialmente elegante.
Decisivo, per Edoardo e il figlio Adolfo, l’incontro con l’enologo Angelo Valentino.a proprietà è divisa in tre livelli e negli anni ha subito una forte evoluzione ed un notevole ampliamento. Al primo piano la dimora di famiglia, al secondo la cantina con una sala degustazione con annessa cucina ed al terzo, la struttura nata nel 2013 destinata all’affinamento, all’etichettatura, all’imbottigliamento e agli uffici e con il laboratorio scientifico.La famiglia Scuotto ha voluto sin dall’inizio puntare in alto, proprio per dare al prodotto l’unicità per diventare un riferimento nel settore vinicolo in termine di qualità e stile. Per seguire questa linea qualitativa, sono state acquistate moderne macchine per la produzione come la pressa ad azoto e progettate cantine costantemente termoregolarizzate , consentendo alle uve una pressatura soffice e una minore quantità di solfiti aggiunti nel vino.

Ti potrebbe interessare…

it Italian
X