,

Silvano Piacentini Amarone della Valpolicella DOCG 2016

34,80

3 disponibili

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

36,80
Peso1 kg
Denominazione

Amarone della Valpolicella DOC

Zona di Produzione

Valpolicella (VR)

Vitigni

68% Corvina, 8% Rondinella, 24% Corvinone

Vendemmia

Tra la fine di Settembre ed i primi di Ottobre. Le uve vengono raccolte in plateaux e quindi poste ad appassire per 3-4 mesi in fruttai ben areati.

Vinificazione

Il mosto viene vinificato in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata di 23-25° C, con 15-20 giorni di macerazione sulle bucce.

Affinamento

Terminata la vinificazione, il vino si affina per 18 mesi in botti di rovere francese e di Slavonia.

Gradazione alcolica

15,00%

Temperatura di Servizio

17-18° C

Abbinamenti

Ottimo compagno con i piatti di selvaggina, le grigliate di carne e gli arrosti, salumi e formaggi stagionati.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Silvano Piacentini Amarone della Valpolicella DOCG 2016”

Viene prodotto esclusivamente con uve autoctone che, dopo essere state vendemmiate a ottobre, vengono fatte appassire sui graticci nei fruttai fino al febbraio successivo; in seguito matura tre anni in botti di rovere di Slavonia. Interpreta mirabilmente lo stile classico della denominazione, risultando morbido, succoso, strutturato e complesso.

Si abbina perfettamente con arrosti di carni rosse e di selvaggina o con formaggi stagionati e saporiti.

Tastings Notes

Con gli occhi...

Rosso rubino intenso.

Con il naso...

Caldo, speziato, segnato da un dolcissimo ricordo di frutta ben matura e allietato da un lieve tocco d’agrumi.

Con la bocca...

Morbido, avvolgente, vellutato, di struttura complessa ed elegante.

Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare ‘respirare’ il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo.

Silvano Piacentini

Silvano Piacentini è una sorta di Bibbia enologica, capace di riconoscere in un attimo questo o quel “nettare” (così Silvano chiama confidenzialmente il vino) a volte senza nemmeno assaggiarlo, ma limitandosi ad inspirarne le essenze preziose e rivelatrici. Ha iniziato a lavorare nel 1961, a poco più di 20 anni, e subito si è rivolto al mondo del vino; essendo nato in Valpolicella, del resto, il suo era un destino segnato e non poteva fare altrimenti. Sfruttando la sua vasta esperienza, maturata in oltre 40 anni dedicati alla selezione e commercializzazione in tutto il mondo di vini italiani, e la sua grande conoscenza del territorio dove è nato e vissuto, ha quindi deciso di selezionare i migliori vigneti delle zone viticole di Verona, dai quali ottiene eccellenti vini.

Ti potrebbe interessare…

it Italian
X