, ,

Nifo Sarrapochiello Sannio Greco Taburno DOC 2021 Bio

9,20

6 disponibili

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

11,20
Peso1 kg
Zona di produzione

Area D.O.C. Sannio

Uve Biologiche

Certificato bioagricert

Vitigno

Greco 100%

Epoca di vendemmia

Terza decade di ottobre

Vinificazione

Raccolta manuale, spremitura soffice dei grappoli, macerazione in vasche di acciaio inox a temperatura controllata, maturazione 7/8 mesi.

Affinamento

3 mesi in bottiglia

Gradazione Alcolica

13% Vol

Temperatura di Servizio

10–12°C

Abbinamenti

Oottimo su mozzarella di bufala, antipasti leggeri e piatti a base di pesce e crostacei ed insalate di verdure. Si abbina ai piatti di mare come crostacei, aragoste, zuppe di pesce e frutti di mare, ma se invecchiato e' particolarmente indicato per arrosti, carne di cinghiale, piatti a base di funghi porcini. Alcune sperimentazioni lo vedono abbinato anche a pasta e cavoli.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nifo Sarrapochiello Sannio Greco Taburno DOC 2021 Bio”

Il vino Sannio DOC Greco è una delle tipologie di vino previste dalla denominazione Sannio DOC, una DOC della regione.

I vitigni che rientrano nella composizione del vino Sannio DOC Greco sono Greco min.85%, altri. Le caratteristiche organolettiche del Sannio DOC Greco prevedono un colore Giallo paglierino, . Il profilo olfattivo del vino Sannio DOC Greco è caratteristicopiacevoledelicato e al palato risulta seccoFresco.

Il profilo sensoriale del Sannio Greco di Nifo è caratterizzato da un colore paglierino chiaro vivace. Il profumo è floreale con sensazione di pesca bianca, albicocca, frutta esotica, anice e mandorla amara. Al sapore è secco, fresco, abbastanza morbido. Minerale e con buona acidità, corpo discreto ed equilibrato, piacevole. Si accompagna tradizionalmente a pietanze di pesce di acqua dolce e salata, risotti.

Tastings Notes

Colore

Paglierino chiaro vivace

Odore

Profumo floreale con sensazione di pesca bianca, albicocca, frutta esotica, anice e mandorla amara.

Sapore

Secco, fresco, abbastanza morbido. Minerale e con buona acidità, corpo discreto ed equilibrato, piacevole.

Nifo Sarrapochiello
Radicata nel territorio campano da ben tre generazioni, l’Azienda vitivinicola Nifo Sarrapochiello si trova a Ponte, piccolo centro del Sannio, luogo ameno, già esistente in epoca romana, che deve il suo nome alla presenza di un imponente “pontem lapideum” sul quale passava la Via Latina che congiungeva Roma a Benevento e grazie alla quale i romani si rifornivano di vino ed uve di prima qualità.

Vignaiolo per passione ed eredità culturale è il giovane proprietario, Lorenzo Nifo Sarrapochiello, che ha deciso di coniugare rispetto per la tradizione ed innovazione scientifica, al fine di garantire all’Azienda gli alti livelli qualitativi da sempre perseguiti.Dal 1998, infatti, le uve Nifo Sarrapochiello vengono coltivate e trattate con il metodo dell’agricoltura biologica (organismo di controllo bioagricert).

Dopo una vendemmia rigorosamente manuale, le uve vengono trasformate con norme di produzione che tutelano l’ambiente e la salute del consumatore: nascono così vini profumati, intensamente aromatici e di grande personalità.

Ti potrebbe interessare…

it Italian
X