, ,

Cenatiempo Vini d’Ischia ‘Per’ ‘E Palumm’ Piedirosso Ischia Rosso Doc 2020

13,50

5 disponibili

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

15,50
Peso1 kg
Denominazione

Ischia DOC

Zona di produzione

Diversi versanti dell’Isola.

Vitigni

Piedirosso 85 %, uve autoctone miste 15 %

Vendemmia

Ottobre, tardivamente per avere la migliore resa organolettica.

Vinificazione

Fermentazione malolattica sulle bucce in vasche di acciaio per circa 6 giorni; tutto il processo di vinificazione viene fatto con la temperatura sotto controllo (25 – 28°C).

Affinamento

In parte in cemento e in parte in acciaio inox, per poi lasciare riposare il vino nella sua bottiglia per 1 mese.

Gradazione alcolica

13,00 %

Temperatura di servizio

16° – 18°C

Abbinamento

Da abbinare a carne alla griglia, tagliata di manzo, pollo alla brace, cannelloni, lasagne, coniglio all'ischitana e formaggi stagionati.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cenatiempo Vini d’Ischia ‘Per’ ‘E Palumm’ Piedirosso Ischia Rosso Doc 2020”
Download PDF factsheet

‘Per’ ‘E Palumm’ è un vino che la cantina Cenatiempo realizza da un vitigno particolarmente importante per il terroir della Campania, il piedirosso, che a Ischia presenta un clone localmente chiamato “per’e palumm”. Le viti di questa varietà crescono ovviamente sui terreni vulcanici che caratterizzano il terroir dell’isola, in diverse parcelle di vigneti. Si tratta di un vino i cui profumi raccontano un’anima fruttata e floreale, che apre a un sorso giovane e sbarazzino, perfetto per accompagnare diverse ricette e ingredienti in tavola. Un’etichetta che racconta una viticoltura storica – già per gli antichi romani Ischia era considerata una terra particolarmente feconda – e difficile, dove terrazzamenti e muretti a secco dominano il paesaggio, facendo intuire la difficoltà dei lavori tra i filari e il grande spirito di sacrificio che accompagna il lavoro quotidiano della cantina.

Secco e ben strutturato e un tannino morbido lo rendono adatto a molte pietanze, anche a base di pesce.

Tastings Notes

Con gli occhi...

Rosso rubino tenue.

Con gli occhi...

Intenso, con note di fragola, ribes, prugna, violetta e vaniglia.

Con la bocca...

Morbido, moderatamente tannico, leggero, equilibrato, fruttato e persistente.

Cenatiempo Vini d'Ischia

L’azienda Cenatiempo Vini d’Ischia nasce nella prima metà del secolo scorso con una piccola cantina sul porto di Ischia dove Francesco Cenatiempo imbottigliava vino sfuso. Nell’immediato dopoguerra con il crescente boom economico, anche sull’isola d’Ischia nasce l’esigenza di produrre il proprio vino. Si comincia, quindi, ad acquistare uva da piccoli contadini isolani e trasformarla. Successivamente, la cantina si espande trasferendosi in quella che è l’attuale sede di produzione, sempre nel comune di Ischia.

Alla morte del padre la direzione dell’azienda passa al figlio, Pasquale Cenatiempo, che incrementa e modernizza la produzione mantenendo ben saldi l’eredità dei valori del passato e, al tempo stesso, con uno sguardo al futuro. Per l’affinamento dei vini, infatti, Pasquale si adatta all’originale struttura della cantina costruita negli anni ‘70 mantenendone le  vasche in cemento che alterna con quelle in acciaio.

Da sempre la viticoltura a Ischia è una viticoltura di montagna che va dalla costa, a pochi metri sul mare, fino a oltre 600 metri di altitudine e, ovviamente, le vigne ideali sono quelle ospitate su terrazze strette che ricevono la migliore insolazione possibile.

Ti potrebbe interessare…

it Italian
X