, ,

Azienda Agricola Gennaro Papa Campantuoo Falerno del Massico DOP 2018 PRIMITIVO 100% (biotipo Falerno o Massico)

35,00

3 disponibili

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

Scatola regalo Design

Sacchetto Regalo (2,00)

37,00
Peso1 kg
Denominazione

Falerno Del Massico DOP

Zona di produzione

Falciano Del Massico, località campantuono, S.Maria Boccadoro.

Vitigni

Primitivo 100% (biotipo falerno o massico)

Età delle Viti

105/110 anni circa (vigne storiche su piede franco)

Vinificazione

Pigiodiraspatura e Successiva fermentazione in acciaio, temperatura controllata 15gg.

Maturazione

Malolattica in tonneaux da 500 lt, l'imbottigliamento avviene dopo circa 24 mesi, non filtrato.

Affinamento

3 mesi in bottiglia circa

Gradazione Alcolica

16%

Temperatura di Servizio

16/18 C°

Abbinamento

Lasagne con ragù di agnello, Polenta con ragù di cinghiale, secondi di carne rossa, selvaggina.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Azienda Agricola Gennaro Papa Campantuoo Falerno del Massico DOP 2018 PRIMITIVO 100% (biotipo Falerno o Massico)”
Download PDF factsheet

Il Falerno del Massico Doc Campantuono 2008 (100%primitivo) è come Giano bifronte, come due gemelli eterozigoti: Aglianico e Piedirosso. Si dice che vanti il disciplinare più antico del mondo; quello di Antonio è un Primitivo in purezza e prende vita da vigne storiche e antiche. Fermarsi ad accarezzarne la “pelle rugosa”, è poesia! Lo scorrere degli anni è stato generoso, presentando a chi lo assaggia un vino ricco e complesso. Un sonno in cantina di non meno quattro anni, e si parla di affinamento. Dopo qualche minuto di dovuto ossigeno, inizia a conversare con l’olfatto. Sentori di miele, camomilla, timo, the e finocchietto selvatico, invadono e inebriano. Note nere e speziate: incenso, sigaro e cacao rievocano i toni scuri e profondi del colore. E’ un piacere che chiama al riassaggio. In ogni sorso c’è consistenza, lunghezza e sapidità. Tannini suadenti, buona spinta acida. Ha forgia per gareggiare con il tempo. La chiusura è tenace. La sua particolarità? 40% in barrique per 15 mesi;  non lascia la cantina prima dei quattro anni. E’ un vino più “spesso”, di colore più profondo, al naso presenta sentori fruttati, floreali e speziati, è complesso e fine. Viene proposto in abbinamento con le pietanze a base di carni di capretto, agnello, maiale.

Tastings Notes

Colore

Rosso Rubino molto Intenso e di buona concentrazione.

Odore

Sentori di frutta a bacca rossa matura, sottobosco, terra umida, felce, funghi e pepe nero e sensazioni balsamiche e tostate.

Sapore

Schietto, fine e persistente, potente e morbido, beva sorretta da freschezza e da tannini presenti e levigati che fanno da volano a ritorni fruttati e balsamici.

Azienda Agricola Gennaro Papa

L’azienda agricola nasce nel 1988, proseguendo una tradizione vecchia di due secoli che vede la famiglia Papa produttori dell’immortale falerno .
Confermando quest’ antica vocazione, a Gennaro Papa, nel 1999 gli si affianca il figlio Antonio, accostando all’opera di valorizzazione del padre ,un proficuo ed intenso lavoro di ammodernamento delle strutture e degli impianti sia in vigna che in cantina.
Oggi l’azienda ancora a conduzione familiare può contare altresì della preziosa consulenza enologica del dott. Chioccia e del suo staff ,confermando ad un livello internazionale la tradizione che vuole il Falerno del Massico vino di alto pregio e di assoluto spessore.

Ti potrebbe interessare…

it Italian
X